Comunicato Festa Patronale 2020

Cari Sanchirichesi, e carissimi fedeli dei nostri San Chirico, Maria SS. del Carmine e Santa Sinforosa.

Siamo alle porte delle nostre festività 15-18 luglio 2020, il Comitato Feste aveva in programma un nuovo corso delle festività con diverse novità da attuare quest’anno per migliorare sempre di più i giorni di festa più importanti della nostra collettività al fine di omaggiare e rendere sempre più importante la NOSTRA FESTA per farla conoscere non solo ai sanchirichesi lontani che non vengono oramai da anni ma anche al resto del mondo.

Il Comitato Feste ha creato un sito web: SANTASINFOROSA.COM collegato ad una pagina Facebook, un profilo Twitter e Instagram dove posteremo tutte le notizie inerenti alle attività del Comitato con l’intento di informare chiunque con la massima trasparenza. Il sito e i social sono in continuo aggiornamento e ci scusiamo di eventuali inesattezze.

Purtroppo, e a malincuore con grande senso di responsabilità e nella massima prudenza, in ottemperanza ai diversi DPCM che dall’8 marzo si sono susseguiti e alle disposizioni della CEI (Conferenza Episcopale Italiana), quest’anno vivremo le nostre feste in forma prettamente religiosa a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Consapevoli delle rinunce e nel rispetto delle normative abbiano organizzato le seguenti attività in supporto alle funzioni religiose:

  1. Abbiamo installato sulla croce del Castello un impianto acustico per la trasmissione delle messe collegato direttamente con la chiesa, tale impianto resterà stabilmente per sempre.

  2. Per tutti i giorni dal 15 al 18 luglio sarà presente una troupe televisiva che riprenderà e trasmetterà tutte le funzioni religiose in streaming al fine di consentire a tutti la visione delle stesse considerato il numero ristretto di ingresso contemporaneamente in chiesa (112 posti).

  3. L’ingresso alla chiesa verrà contingentato, a tal proposito è stato noleggiato un contapersone e l’ingresso verrà monitorato dal servizio d’ordine.

  4. Verranno collocati n. 3 schermi (il primo davanti la chiesa madre, gli altri due in Piazza Roma) dove sarà possibile seguire le funzioni religiose in diretta streaming; le stesse verranno trasmesse sui social e sulla pagina.

  5. Verranno installate le luminarie su Via Duomo e sulla facciata della chiesa Madre e su tutte le chiese (Chiesa S. Anna – S. Maria - Assunta – Madonna dell’Addolorata).

  6. Verrà proiettata sulla facciata della Chiesa S. Anna l’immagine di Santa Sinforosa.

  7. Nei giorni del 15 e 18 verranno accesi i fuochi pirotecnici sul Castello per consentire una nuova visione da tutti i punti del paese dello spettacolo pirotecnico.

  8. Il Comitato si assume l’onere e cura della traslazione dei Santi, San Chirico e Santa Sinforosa, a porte chiuse con la presenza delle autorità civili e militari al fine di evitare assembramenti.

  9. Abbiamo organizzato, considerato l’ingresso contingentato alla chiesa (112 posti), un servizio d’ordine per consentire a tutti l’ingresso per la visita, la preghiera e le offerte.

  10. L’ingresso e l’uscita della chiesa madre verrà canalizzato per consentire il conteggio delle persone, come pure al fine di evitare assembramenti è vivamente consigliato di accedere alla chiesa da Via Duomo per poi uscire da Via A. Maria De Sarlo.

  11. Durante le sere delle feste verranno proiettati sugli schermi immagini, video ecc. delle festività degli anni scorsi.

  12. Utilizzeremo l’impianto acustico del Castello per diffondere brani di bande musicali.

 

È una forte e dolorosa rinuncia alle nostre festività come era solito fare, ci mancheranno le processioni, le bande, le luminarie nel corso e nella piazza e il cantante del 18, purtroppo il COVID-19 è ancora presente e i rischi di contagio sono possibili, pertanto, INVITIAMO tutti al rispetto delle regole:

  • uso di mascherine

  • igienizzazione delle mani

  • mantenere la distanza

  • evitare assembramenti

  • RISPETTIAMO L’INGRESSO CONTINGENTATO ALLA CHIESA, TUTTI POTRANNO ENTRARE NEL RISPETTO DEGLI ALTRI.

 

Confidando nel buon senso e nel rispetto civico della comunità, rimandiamo la gioia della festa al prossimo anno.

Un caro saluto a tutti.

Il Parroco e il Comitato Feste

Don Nicola Modarelli

  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Instagram

©2020 di Coplandgroup Creato con Wix.com